martedì 21 febbraio 2012

Stato Corrotto Nazione Infetta ...

E' cominciato l'ennesimo bailamme mediatico giudiziario: lotta alal corrruzione e stipendi dei funzionari pubblici e ministri. Gran Zuppa castista rscaldataa All'unisono la banda suona per una nuova legge contro la corruzione. Legge dura durissima, chè pubblica amminstrazione corrotta, anzi la più corrotta d'europa: Anzi tutti ce magnano. Soluzione più leggi,più pene, più manette.
Se invece fosse che c'è uno Statao impiccione chè il più gran raccoglitore di soldi da cittadinie  aziende e il più grande distributore. Che si arroga il diritto di erogare e distriubire affidando il compito a macro e micro funzionari? Ci fosse meno trippa per gatti sarebbe meglio. E quento e come sono discrezionali i meccanismi di gara?
Anzi aggiungiamo la corruzione tra privati per chiarire che sono ladri tutti quelli che guadagnano, così diamo ancora un pò di biada all'invida sociale. Sono priorità?
E se lo Stato facesse meno e i privati fossero liberi di competere, non pensiamo che si tutelerebbero meglio?
Pagina appresso: ministri e manager pubblici si prendono un sacco di soldi in stipendi. Leggere 200.000 a fianco del nome di uno che ne guadagnava prima 3 milioni , pensate che faccia riflettere gli Italiani, farli recedere dalle generalizzazioni? Qualcuno che dica delle centinaia di dirigenti pubblici che hanno avuto responsabilità come hanno agito? Qualcuno che dica che la nostra è la dirigenza più vecchia del mondo?  No il problema è metter tetti sennò si proteggono i ricchi .
Ma che strada è questa ? Avremo solo
Che poi risulti che un banchiere guadagna ben più (10 o 15 volte) di un deputato, che uno stenografo guadagni più di un re... Tutta una razza ?


Nessun commento: