lunedì 29 giugno 2009

Laura Bononcini (Bononlau) on Twitter

Laura Bononcini (Bononlau) on Twitter

Bononlau

  1. @benteka will try to look for you during the break!
    RT
  2. l'utilizzo degli sms per convincere e influenzare i cittadini-elettori.ne basta uno al momento opportuno e funziona. impressionante!
    RT
  3. l'esempio della campagna Obama mobile:non bombardamento di informazione unidirezionale, ma scambio con i cittadini.
    RT
  4. inizia "mobile politiking:from text messaging to basics to campaign iphone apps"
    RT
  5. @buzzico non ce l'ho fatta era tutto nello stesso tempo... ma mi faccio raccontare dalle altre italiane!
    RT
  6. ... meno interessante di questa mattina onestamente.
    RT
  7. tesi:Le istituzioni devono ammettere i propri errori e sprechi senza essere sulla difensiva, e chi critica deve farlo in modo costruttivo
    RT
  8. prima sessione del pomeriggio:redesigning.gov for transparency and participation.come far interagire istituzioni, cittadini e imprese
    RT
  9. @benteka where are you?would be nice to meet you in person!i'm at breakout C mobile politiking
    RT
  10. Il mondo soggettivo di Wikipedia, basato su commenti e link, è piu veritiero delle nostre enciclopedie, che dicono solo una realtà
    RT
  11. per David Weinberger, che ha parlato di truth and transparency:"the linked world of reference is the best representation of transparency".
    RT
  12. "we must build a government for the google age"
    RT
  13. jeff jarvis:"we must give the government the permission to fail". altrimenti non potrà mai passare all'era digitale!
    RT
  14. qualche chicca di stamattina, dopo che il mio computer si è scaricato
    RT
  15. attenzione, attenzione!!la versione europea del Personal Democracy Forum si svolgerà a barcellona il 21 e 22 novembre 2009!
    RT
  16. "we should do what we do best and link to the rest"
    RT
  17. transparency must be the default of every government. government must be searchable and linkable by default!
    RT
  18. parla Jeff Jarvis:reinventing government - what would google do?
    RT
  19. profonde differenze (cultura, educazione, razza ecc) nell'utilizzo dei social networks."migrazione digitale" da myspace a facebook
    RT
  20. ora parla danah boyd, microsoft research: "the not so hidden politics of class online".
    RT
  21. ning come piattaforma di interconnessione che centralizza tutti i social networks massimizzandone gli effetti. molteplici esempi...
  22. ora si parla di identità e di social networks con una rappresentante di ning
  23. seconda sessione:the internet's impact on politics
  24. il sindaco non è riuscito a venire per via di una crisi politica ma... interviene via skype. e questa si che è classe!
  25. "anyone who has some kind of authority should be more than Just aware of the internet"
  26. il problema con la banda larga non è solo la sua diffusione, ma anche la sua adozione dalla gente:alfabetizzazione informatica
  27. "lead the canmpaign process and then get out of the way" per lasciare spazio, idee e iniziative ai singoli cittadini
  28. l'obiettivo della campagna di Obama:run the campain in a way that would leave political process in a better place then where we found it
  29. first session:did Obama revolutionalize campaigning?
  30. 4. we.think:essere confrontati con nuove idee non ancora discusse:come internet può aiutare a creare una economia piu centrata sulla gente

Nessun commento: