sabato 25 ottobre 2008

Pero'

Qui c'e'  un' industry che non riesce a scuotere la politica ne' la societa' , che paradossalmente si dedica e dedica denaro ad Alitalia...Siete stati troppo bravi in dieci anni anche grazie al monopolio (niente scioperi ne' problemi) e siete ancora troppo schiavi di una borsa che comunque va giu per lanciare un grido d'allarme (il monopoli non aiuta) Sarebbe il Caso l'ha fatto il giovane Ceo di DT.
Il discorso e' giusto ma va drammatizzato e centrato meglio senno' non serve a niente. La percezione europea e' che le tlc sono un "non" problema da regolare meglio;coll'aria che tira la gente preeirisce "più' mercato e più' regole" Le TLC invece sono un grosso problema perche' sono l'unica fonte di produttivita' (40 %)  e il 25 % degli investimenti e il 6% dell occupazione... Se non accompagnate da una "better regulation"  saranno presto "sostituite" dai content,service,apps e device providers (come apple e google ...
) Che le infrastrutture non le hanno pagate ma ci fanno i soldi .A: Le tecnologie gia' utilizzate  saranno fisicamente cinesi

Nessun commento: